In GranGiro abbiamo lavorato ad ogni dettaglio per permettere a tutti di godere di questa esperienza.

Come? Ad esempio proponendo tour con assistenza al seguito e con l’utilizzo della nostra flotta di e-bike che permettono a tutti di vivere appieno la vacanza. Per coloro che hanno dimestichezza con la bici e sono più allenati proponiamo bici da cicloturismo moderne, di ottima qualità, leggere, robuste e affidabili. Potete benissimo altresì utilizzare la vostra bici personale e, se volete, spedirla prima per il montaggio.

Una tipica giornata con GranGiro

Se ti stai chiedendo come è viaggiare in bici con GranGiro ecco il racconto di chi l’ha provata

Ore 8:30 – “Un raggio di sole entra dalla finestra della stanza da letto, mi giro, do un bacio alla mia compagna e pregusto l’odore di caffè, i croissant caldi o magari toast e uova fresche delle galline dell’aia del nostro agriturismo”

Ore 10:30 – “In sella alla mia bici attacco la salita che porta al belvedere… devo superare il dentista di Amsterdam…sono competitivo ed è imbarazzante che la mia compagna con la sua e-bike mi stia incollata alla ruota!”

Ore 13:00 – “Arriviamo in un posto incredibile, in cima ad una collina una piccola cappella domina tutto il Monferrato. Un mare di morbide colline ricoperte da vigneti e orlate da castelli e casolari si staglia sotto di noi e sullo sfondo le vette innevate delle Alpi. Sui tavoli taglieri di salumi, formaggi e confetture…ci va un brindisi! D’altronde siamo nella terra dello Chardonnay e dell’Arneis. E poi ho avuto la meglio sul dentista!

Ore 14:30 – un breve sonnellino all’ombra di un castagno e un buon caffè e Matteo (l’accompagnatore) ci segnala che ripartiamo alla volta di un santuario immerso in un parco di secolari querce e frassini. Mentre gli altri visitano il parco e le sue 23 cappelle nascoste dalla vegetazione, mi gusterò un gelato defaticante… Questa sfida col dentista si fa seria!

Ore 17:00 – dopo una discesa emozionante arriviamo nella tenuta dove passeremo la notte. Un tuffo in piscina prima della degustazione/aperitivo di vini locali è quello che ci vuole. La mia compagna opta invece per un massaggio rigenerante…non capisco come mai visto che sembra più in forma di me! Sarà l’e-bike…

Ore 20:00 – Questa sera cuciniamo noi! Tagliolini con funghi porcini, ieri è piovuto un pochino e sono spuntati a mazzi! Buoni, freschi e raccolti nel bosco della tenuta. Non posso esagerare o domani il dentista avrà la sua rivincita… ma sì, in fondo siamo in vacanza e poi è pure simpatico!

Ore 23:30 – Il cuoco che ci ha insegnato il segreto dei tagliolini è fortissimo e fonte di storie incredibili sul posto e i suoi abitanti. Indugio sull’ultima grappa della buona notte… ormai con Franz (il dentista) è amicizia fatta e anzi la mia compagna sembra gelosa… meglio che vada a dormire, domani con Franz abbiamo optato per la versione lunga della tappa.

La strada giusta

Le strade proposte nei nostri tour sono state scelte e testate accuratamente. Abbiamo selezionato strade minori e in qualche caso brevi e facili sterrati privilegiando gli aspetti di sicurezza e paesaggistici. I km indicati per ogni tappa costituiscono un riferimento indicativo, soprattutto per i programmi Self, dove qualche km in più o in meno può dipendere dalle deviazioni scelte individualmente.

Che tempo che fa?

Selezioniamo per ogni destinazione il periodo in cui il clima è generalmente mite e sereno con temperature che variano dai 15C° ai 25C° (59F° to 80F°) circa. Ti consigliamo comunque di mettere in valigia anche qualche indumento più pesante e antipioggia. Nei Tour Guided la navetta di supporto al seguito provvederà, in caso di maltempo, a recuperarvi in qualsiasi punto del tracciato e portarvi a destinazione.