Colline di Torino e dintorni

a partire da 770,00 

Dalla città alla campagna passando dalle panoramiche colline torinesi.

  • Durata 7 giorni / 6 notti
  • Tipologia Tour Self
  • Difficoltà Medio-impegnativo
    3/4
  • Codice 1000S
  • Bike touring/road

Tutto su Colline di Torino e dintorni.

Un tour in bici alla scoperta di panorami incantevoli, che spaziano dalle Alpi alle colline, vi accompagneranno nella visita di piccoli borghi arroccati. Terra di tradizioni e riti ancora ben radicati nonché di una ricca cultura culinaria. Lasciatevi affascinare dal lento scorrere del tempo e dai luoghi sacri dove potrete ammirare i segni della storia, dell’arte e della cultura. Un viaggio per il corpo e lo spirito!

Tutto ciò che è incluso o non incluso nel prezzo del tour.
Cos'è incluso in questo tour?Elementi inclusi nel prezzo del tour.
  • Mappa percorso e tracce GPX
  • Trasporto bagagli
  • Prenotazione alberghi
Cosa non è incluso in questo tour.Elementi non inclusi nel prezzo del tour.
  • Noleggio biciclette e e-bike
  • Noleggio navigatore GPS

Leggi tutti i servizi dei nostri Self tour

  1. 1° giorno Arrivo a Torino

    Arrivo individuale a Torino, sistemazione in hotel per il pernottamento e cena libera. Inizia il tour…

  2. 2° giorno La città cinta dalle Alpi

    Una breve escursione in bici per la città e lungo il fiume Po vi farà raggiungere la stazione di partenza della caratteristica “Dentera”; un trenino storico che collega la città di Torino alla basilica di Superga. Una sinuosa strada immersa nel verde del “Parco naturale della Collina di Superga” vi regalerà meravigliosi scorci sulla città cinta dalle Alpi. I diversi sali scendi vi accompagneranno lentamente verso la campagna ai piedi della collina.

  3. 3° giorno Sacro e magico

    Siamo al terzo giorno del tour; impegnativi ma gratificanti sali e scendi vi condurranno in un luogo sacro e dall’aspetto magico. La strada continua seguendo il profilo della collina fino a condurvi nello splendido borgo medievale di Passerano dominato dall’omonimo castello. L’ultima tappa della giornata è conosciuta come la “riviera del Monferrato” per il suo clima mite e per i suoi rinomati punti di ristoro panoramici.

  4. 4° giorno Terra di tartufi

    Siete pronti per addentrarvi in un percorso ciclistico caratterizzato dalla scoperta di antichi borghi, castelli e vigneti che si alternano a boschi di faggio e castagno? Terra di tartufi e morbide colline esposte al sole, circondata dalla splendida catena Alpina che scende verso la Liguria dominata dal Re di Pietra (Monviso).

  5. 5° giorno Respirate la storia

    Scendete verso la vallata che vi condurrà a Cortanze. Prendetevi il tempo per ammirare il panorama, girare per i vicoli e visitate il Castello. Respirate la storia e assaggiate le deliziose paste di meliga. Siete nel mezzo del percorso romanico del Monferrato.

  6. 6° giorno Terra di Santi e di vini

    Oggi affronterete nuovi splendidi itinerari, procedendo tra piacevoli colline immerse nel verde della natura. Percorrendo una strada secondaria arrivate in breve al Santuario di Don Bosco. Questo angolo di Piemonte è definito terra di Santi e di vini e una visita con degustazione alla cantina sociale del Freisa vi farà capire il perché!

  7. 7° giorno Verso la collina torinese

    Oggi, giornata conclusiva del vostro tour, riprendete la strada in direzione della collina torinese per raggiungere Pecetto Torinese, il paese dei ciliegi. In primavera la collina si colora di bianco e rosa e a giugno fioriscono i banchetti per la vendita delle ciliege ai lati delle strade e nella piazza del paese. Da qui scendete fino a costeggiare il fiume Po e in una manciata di km raggiungete il centro di Torino.